Inclusione lavorativa
Approcci, strumenti e metodologie dell’operatore

 
 

Le date e il programma definitivo della nuova edizione del corso saranno pubblicate appena sarà disponibile

Date
da definire
[Bozza programma]   [Docenti]

Luogo
Sala Peppino Impastato, via Cairoli 11 c/o Banca Etica, Padova [Vedi]

Vuoi rimanere aggiornato su questo corso? SI

Per ulteriori su questo corso scrivi a: segreteria@in-deep.it

 

Descrizione

Il corso

Ogni progetto di inclusione, per raggiungere risultati concreti, si deve confrontare con il nodo inaggirabile dell’autonomia lavorativa.
Per questo abbiamo pensato a questo corso: per andare incontro all’esigenza di chi ha bisogno di sviluppare competenze in questo ambito. Affronteremo questo tema con un approccio operativo, caratterizzato da incontri laboratoriali, scambio di esperienze, esercitazioni pratiche ed esempi concreti, ma senza mai perdere di vista  la prospettiva critica, mantenendo uno sguardo d’insieme, garantito dalle giornate introduttive a cura di alcuni tra i maggiori esperti di orientamento, inclusione, servizi, politiche attive e mercato del lavoro.

Argomenti
Strumenti concettuali per l’orientamento al lavoro, metodologie e strumenti per l’inclusione lavorativa, servizi e politiche attive del lavoro, diritto del lavoro, prestazioni di sostegno al reddito.

Destinatari
Assistenti sociali, educatrici/educatori, operatrici/operatori dei servizi per il lavoro e di servizi dedicati a persone portatrici di specifiche vulnerabilità o a rischio di marginalità sociale, personale degli Enti Pubblici e del Terzo Settore

Cosa potrai approfondire
Partecipando a questo corso potrai acquisire una metodologia utile alla progettazione di percorsi di inserimento lavorativo. Inoltre, potrai accrescere le tue competenze in merito all’utilizzo di alcuni strumenti per l’inclusione lavorativa, commisurati ai diversi bisogni delle persone, in relazione al loro contesto di riferimento. Potrai acquisire informazioni e conoscenze relative al quadro dei servizi, alle tipologie contrattuali, alle prestazioni di previdenza sociale e alle politiche attive del lavoro esistenti, oltre che stimolare un punto di vista critico e innovativo sulla tematica e sulle sfide poste dall’attualità.

Borse di studio
In collaborazione con il Comune di Padova – settore Servizi Sociali (non onerosa), Indeep mette a disposizione due borse di studio per garantire la frequenza gratuita del corso a due partecipanti scelti in base al profilo personale, alla loro condizione specifica e alle motivazioni che li ha spinti ad effettuare la richiesta. Se pensi che il tuo profilo sia quello giusto e le tue motivazioni siano le più valide, compila gli appositi campi del modulo di iscrizione che trovi proseguendo con l’acquisto. La segreteria di Indeep esaminerà la tua richiesta entro il 6 marzo 2020 e, nel rispetto totale della normativa vigente e del tuo anonimato, ti comunicherà l’esito della selezione.

Materiali didattici
I partecipanti al corso potranno scaricare i materiali delle lezioni.

Attestati
Attestazione rilasciata da Indeep – Scuola per le professioni sociale.
Verrà eventualmente comunicato l’esito delle procedure per l’accreditamento presso l’Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto per il riconoscimento dei CFP – Crediti Formativi Professionali.

Programma
(il programma è in corso di ridefinizione e potrà subire delle variazioni)

Presentazione (3 ore)

Il corso, il contesto, i limiti e i linguaggi dell’operatore del mercato del lavoro

Marco Ferrero
Co-founder di Indeep. Avvocato cassazionista e consulente legale sui temi del diritto di famiglia, minorile e dell’immigrazione.

Claudia Miti
Career Counselor, Esperta di Orientamento Personale, Professionale e di Politiche di Genere

Introduce
Nicola Grigion
Co-founder di Indeep, formatore, esperto in politiche pubbliche, servizi per l’asilo e l’immigrazione

Modulo 1 (6 ore)

Lavoro, tipologie contrattuali e prestazioni di sostengo al reddito

Matteo Attanasio
Avvocato specializzato in Diritto del Lavoro, Sindacale e della Previdenza Sociale

I servizi e le politiche attive del lavoro

Ilaria Bettella
Specialista in mercato e servizi per il lavoro presso Veneto Lavoro

Durante la lezione è previsto l’intervento del Dott.Tiziano Barone, Direttore di Veneto Lavoro

Modulo 2 (6 ore)

Le minacce e le sfide dei tempi attuali per la costruzione di futuri di qualità

Laura Nota
Professore ordinario presso il Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata dell’Università di Padova, delegata del Rettore per l’inclusione e la disabilità, presiede il corso di laurea in Psicologia Sociale, del Lavoro e della Comunicazione, Presidentessa della Società Italiana per l’Orientamento – SIO

Il coinvolgimento del contesto per l’inclusione lavorativa

Sara Santilli
Psicologa, psicoterapeuta, Professore a contratto e assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata dell’Università di Padova

Modulo 3 (6 ore)

Il concetto di orientamento al lavoro. Dalla teoria alla pratica: metodologia e strumenti

Claudia Miti
Career Counselor, Esperta di Orientamento Personale, Professionale e di Politiche di Genere

La metodologia orientativa per persone e bisogni diversi: la valorizzazione delle differenze nei percorsi di orientamento

Claudia Miti
Career Counselor, Esperta in Orientamento Personale, Professionale e di Politiche di Genere

Modulo 4 (6 ore)

Gli strumenti orientativi di riferimento: analisi di alcuni strumenti utilizzabili nei percorsi di inserimento lavorativo

Claudia Miti
Career Counselor, Esperta in Orientamento Personale, Professionale e di Politiche di Genere

Accompagnare all’inserimento lavorativo: la progettazione di un possibile percorso di inserimento lavorativo

Claudia Miti
Career Counselor, Esperta in Orientamento Personale, Professionale e di Politiche di Genere

Incontro finale (4 ore)

Laboratorio di presentazione e discussione dei project work elaborati dai partecipanti

Claudia Miti
Career Counselor, Esperta in Orientamento Personale, Professionale e di Politiche di Genere

Coordina
Nicola Grigion
Co-founder di Indeep, formatore, esperto di politiche pubbliche, servizi per l’asilo e l’immigrazione

Docenti

matteo-attanasio-300

Matteo Attanasio

Avvocato specializzato in Diritto del Lavoro, Sindacale e della Previdenza Sociale

Attualmente lavora presso l’Università di Padova dove svolge la propria attività, oltre che nell’ambito delle risorse umane, anche nel campo degli appalti pubblici, in particolare di servizi. Collabora inoltre con la sezione regionale dell’associazione sindacale federativa delle Istituzioni e Iniziative di Assistenza Sociale operanti nel Terzo Settore. È da anni volontario dell’associazione Avvocato di Strada.

Bettella-blackwhite

Ilaria Bettella

Specialista in mercato e servizi per il lavoro di Veneto Lavoro.

Svolge attività di coordinamento e supporto alla pianificazione delle attività della rete pubblica dei servizi per il lavoro, conduce interventi formativi rivolti agli operatori del mercato del lavoro su normativa italiana e regionale in materia di lavoro e politiche a sostegno dell’occupazione, fornisce consulenza e assistenza tecnica agli enti accreditati ai servizi per il lavoro nell’ambito della gestione degli interventi finanziati dal Fondo Sociale Europeo.

Marco Ferrero

Marco Ferrero

Co-founder di Indeep. Avvocato cassazionista e consulente legale sui temi del diritto di famiglia, minorile e dell’immigrazione.

Formatore e dirigente del Terzo Settore, esperto senior dell’UNAR e attualmente consulente dell’Osservatorio Antidiscriminazioni della Regione Veneto. Per l’Università di Venezia è professore a contratto di Diritto dell’Immigrazione presso il Corso di Laurea Magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale, interculturalità.

claudia miti

Claudia Miti

Career Counselor. Esperta di orientamento personale professionale e di politiche di genere.

Si occupa di counseling individuale e organizzativo e di Bilancio di competenze, svolgendo attività di erogazione diretta e formazione. Elabora analisi organizzative per imprese pubbliche e private. Svolge azioni di consulenza e supervisione nell’implementazione di servizi nei Centri per l’Impiego. Si dedica allo studio e alla pratica dell’inserimento lavorativo per i/le lavoratori/trici svantaggiati/e.

Laura-Nota-200

Laura Nota

Professore ordinario all'Università di Padova, delegata del Rettore per l'inclusione e la disabilità. Presidente della Società Italiana per l’Orientamento (SIO)

E’ professore ordinario presso il Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata dell’Università degli Studi di Padova. Insegna Progettazione professionale e career counseling e Counseling psicologico per l`inclusione sociale delle disabilità e del disagio sociale. E’ presidente del corso di laurea in Psicologia sociale, del lavoro e della comunicazione. Dirige il Laboratorio LaRIOS presso l’Università di Padova. È direttrice del Corso di Perfezionamento “Il COACHING per l’orientamento e l’inclusione scolastica e lavorativa”. È presidente dell’European Society for Vocational Designing and Career Counseling (ESVDC). È la Coordinatrice scientifica dell’European Doctoral Programme in Career Guidance & Counselling (ECADOC) finanziato dalla Commissione Europea ed è membro del Comitato Direttivo del progetto NICE. È co-editor dell’International Journal for Educational and Vocational Guidance e del Journal of Police and Practice in intellectual disabilities, membro dell’editorial board del Journal of Vocational Behavior e del Journal of Career Development. É membro del gruppo di ricerca internazionale Life Design International Research Group, e del Career Adaptability International Collaborative Group. Le attività di ricerca riguardano il campo del career counseling e dalla psicologia della disabilità e dell’inclusione. Per quanto riguarda il career counseling, gli interessi di ricerca riguardano lo studio delle variabili e dei processi implicati nell’approccio Life Design; la messa a punto di strumenti di assessment; la messa a punto e la valutazione dell’efficacia di programmi di intervento rivolti a bambini, adolescenti e persone vulnerabili. Per quanto riguarda la psicologia della disabilità e dell’inclusione, gli interessi di ricerca riguardano l’analisi delle abilità sociali e dei processi di inclusione delle persone con disabilità nel contesto scolastico e lavorativo. Si interessa inoltre della messa a punto di procedure e strumenti per il career counseling e l’inclusione lavorativa delle persone con disabilità.

sara300

Sara Santilli

Psicologa, psicoterapeuta, Professore a contratto e Assegnista di ricerca presso il Dipartimento Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata dell’Università di Padova

Perfezionata in Psicologia dell’orientamento alle scelte scolastico-professionali presso l’Università degli Studi di Padova; dal 2009 collabora con il Laboratorio La.R.I.O.S. all’organizzazione e all’attuazione di progetti di orientamento, e alla realizzazione di ricerche relativamente alla disabilità, orientamento e inserimento lavorativo. Per quanto riguarda la psicologia dell’orientamento, le attività di ricerca, svolte in collaborazione con il La.R.I.O.S., riguardano: lo studio delle relazioni tra i costrutti quali la career adaptability, la prospettiva temporale e la qualità della vita di giovani adulti e studenti universitari; lo studio delle relazioni fra dimensioni quali la career adaptability, la prontezza professionale, la speranza, l’ottimismo e la resilienza di adolescenti e giovani adulti; La messa a punto dei progetti di orientamento on-line “Tre Passi Verso il Futuro” (per la scuola secondaria di primo grado) e “Prospera” (per la scuola secondaria di secondo grado). Per quanto riguarda la psicologia delle disabilità, le attività di ricerca, riguardano: lo studio delle relazioni fra dimensioni quali la career adaptability, le barriere professionali percepite; lo studio degli atteggiamenti di datori di lavoro nei confronti di lavoratori con disabilità; lo studio degli atteggiamenti di genitori e bambini nei confronti di allievi con disabilità. E’ vicepresidente dell’Associazione Italiana per l’orientamento-SIO.

Responsabile segreteria organizzativa
Irene Pastore

Coordinamento
Nicola Grigion

Comitato scientifico
Marta Ferrazzi, Marco Ferrero, Nicola Grigion, Claudia Miti, Irene Pastore

Free Access

L’aula del corso è priva di barriere architettoniche

Plastic Free

Durante il corso non è utilizzata plastica mono-uso ed è ridotto al minimo l’utilizzo di materiali non-riciclabili.

Mappa